Il fenomeno Peppa Pig

Notizia del: April 18th, 2014

peppapig-show Quello di Peppa Pig è un successo planetario. I bambini adorano questo show. L’unica pecca? Il doppiaggio! Nella traduzione perde parte del suo impianto educativo: per esempio nell’originale i nomi dei personaggi iniziano con la lettera dell’animale che rappresentano (Peppa Pig, Candy Cat, Rebecca Rabbit). Quindi … bisogna guardarlo in inglese!

Il prossimo mese si celebrerà il 10° anniversario di un evento televisivo importante: il cartone Peppa Pig andò in onda per la prima volta sul canale inglese Channel Five il 31 maggio del 2004. Più tardi è diventato un successo internazionale. Dei 196 paesi del mondo, 180 hanno visto Peppa Pig.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Il futuro secondo Bill Gates

Notizia del: April 14th, 2014

bill-gates-charity “Il mondo è molto migliorato negli ultimi anni, e le cose andranno sempre meglio”. Un pò grazie anche a lui, Bill Gates, che continua a investire le sue immense ricchezze in beneficenza. Ecco la visione del futuro di un inguaribile ottimista

Di Jorge Ramos

Bill Gates, co-fondatore della Microsoft, nonchè uno degli uomini più ricchi del mondo, è un ottimista. Infatti, quando di recente l’ho intervistato a New York in una fredda mattinata, era contento di condividere delle buone notizie: a dispetto di ciò che leggiamo o ascoltiamo dai media, il mondo ora è un posto migliore rispetto agli anni passati, e le cose miglioreranno ancora.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

A spasso per il Grand Canyon

Notizia del: April 1st, 2014

grand-canyon-arizona Un vastissimo spazio mozzafiato, un’esperienza straordinaria. Attraversare il Grand Canyon è diventato una moda, spesso pericolosa. Ma se evitate i mesi più freddi e quelli più caldi (si va dai -20° ai 40°), non resterete delusi, anzi …

Il Grand Canion è un’enorme gola situata nello stato dell’Arizona. E’ lungo 450 km, largo oltre 29 km e in alcuni punti è più profondo di 1.6 km.

I geologi credono che il Grand Canyon si sia formato 80 milioni di anni fa, ma alcuni strati di roccia potrebbero risalire a 2 milioni di anni: la Terra stessa ha 4 milioni di anni. La gola contiene i fossili di diversi animali preistorici. Per migliaia di anni i Nativi Americani hanno vissuto nelle caverne del canyon, considerandolo un luogo sacro. Poi, nel 1540, Garcia Lopez de Cardenas fu il primo europeo a visitare il posto e a raccontarlo alla sua gente.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

The reluctant gardener

Notizia del: March 27th, 2014

By Rachel Roberts

Nigel looked at the garden with disgust. It was more of a yard really. The owner had kept a dog here for years. It had urinated over every square inch, killing all but the most resilient weeds, and turning the earth an acidic yellow grey.
The place stank. Nigel sighed and looked down at his new white trainers. He was going to hate this job.
His father, the owner of a successfull business, had been furious when Nigel had failed his school exams. Dad was one of those self-made men who loved to talk about how he’d worked his way up from nothing. He was a high-achiever and he expected the same from his son.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

I tacchi sono un must per le donne. Quali scegliere?

Notizia del: March 24th, 2014

tacchi Croce e delizia di ogni donna che sceglie di portarli, i tacchi donano quell’irresistibile non so che, ma è bene sapere …

Molto più che semplici accessori, le scarpe per noi donne sono una passione, un simbolo di femminilità. Le amiamo perchè ci slanciano, rendono i nostri piedi più belli (a patto di sapere scegliere quelle adatte a noi) e, se ben portate, ci permettono di avere una camminata sensuale.

Va detto però che non tutte siamo come Carrie di “Sex and the City”, che sembra poter fare qualunque cosa in cima al suo tacco 12, anzi … siamo alla costante ricerca di un trucco, espediente o scoperta “ingegneristica” che ci consenta di indossare le scarpe più vertiginose senza soffrire.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

September 12th: A Toy World

Notizia del: March 17th, 2014

september 12: a toy world

“Questo non è un gioco. Non si vince e non si perde. Non c’è una fine. Ed è già iniziato”.

E’ così che comincia September 12th: A Toy World. Le regole del gioco sono semplici: bisogna uccidere i terroristi, ma per farlo inevitabilmente si finisce con l’uccidere anche i civili. Ogni volta che si uccide un civile cresce il numero dei terroristi.
Anche il messaggio è semplice: combattere il terrore con il terrore non funziona.
I creatori di questo gioco (lanciato in Uruguay 10 anni fa) non possiedono una strategia alternativa, ma hanno avuto successo nel suscitare consapevolezza.

Oggi September 12th: A Toy World viene presentato nei musei e nelle gallerie di tutto il mondo, ed è utilizzato dagli insegnanti nelle scuole come argomento di discussione.
Se volete giocare gratuitamente collegatevi al sito http://www.newsgaming.com/games/index12.htm.

[SpeakUp, marzo 2014]


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

Freda Kelly, una delle segretarie piu’ fortunate al mondo

Notizia del: March 14th, 2014

freda-kelly-beatles
Freda Kelly è una segretaria di Liverpool. Niente di straordinario, penserete … e invece si, perchè Freda era la segretaria dei Beatles. Dopo tanti anni ha accettato di raccontare la sua esperienza in un film: Good Ol’ Freda

Freda Kelly non è una celebrità. Sono in pochi a conoscerla, sebbene la situazione stia cambiando. Questo perchè la sua notevole storia è ora il soggetto di un documentario intitolato Good Ol’ Freda. Ma chi è Freda Kelly? Una segretaria di Liverpool. La differenza è che, da giovane, è stata la segretaria dei Beatles.

Nel 1962 Freda era una teenager di Liverpool che lavorava come segretaria. Durante la pausa pranzo era solita andare al Cavern Club a vedere i Beatles. Al tempo il gruppo era famoso solo a livello locale, fuori da Liverpool e Hamburg nessuno sapeva chi fossero. Quando la popolarità del gruppo crebbe il loro manager, un giovane chiamato Brian Epstein che gestiva un negozio vicino al club, decise che era necessaria una segretaria, e offrì il lavoro a Freda. Suo padre non pensava fosse una buona idea, ma la ragazza accettò.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

I rischi del perfezionismo

Notizia del: March 11th, 2014

rischi-del-perfezionismo
Vi definite perfezionisti? Non siete mai contenti di quello che fate, e puntate sempre ai risultati eccellenti? Attenzione: questo tratto della personalità spesso porta al risultato opposto.
E soprattutto non rende felici

Scritto da Greg McKeown

Molte persone credono che il perfezionismo rappresenti un lato positivo, ma in realtà può ostacolare la produttività e la serenità.
Lo psichiatra David Burns, autore del libro Feeling Good, afferma che, in oltre 35.000 sessioni di terapia svolte, ha determinato che la ricerca della perfezione è probabilmente il modo migliore per minare la felicità e la produttività personale.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati