Rubi Malone, la rivale di Lara Croft

Rubi Malone

Fino a ieri l’unica eroina era Lara Croft, diventata il sogno proibito di milioni di uomini, da oggi invece a contendersi lo scettro di bella letale con lei è Rubi Malone. E’ lei la killer professionista che si appresta a diventare la nuova icona dei videogame.

Armata di katana e doppie pistole, Rubi è la protagonista di WET, il nuovo pulp game sviluppato da A2M ed edito da Bethesda, mix perfetto di violenza, humor e atmosfere seventies. Sceneggiato da Duppy Demetrius, autore anche della serie “24” uno dei più avvincenti serial tv, WET arriverà in Italia il 17 settembre, e sarà disponibile per PS3 e Xbox 360. WET trascinerà il giocatore in sanguinosi combattimenti stile Kill Bill, inseguimenti mozzafiato e un vortice d’azione senza tregua.

In una storia fatta di intrighi e potere, Rubi viene assoldata da un importante uomo d’affari per riportare a casa il figlio. Una missione ad alto tasso di pericolosità per la giovane killer mercenaria capace di camminare sui muri, fare salti incredibili e compiere qualsiasi tipo di acrobazia. Passando da un livello all’altro il giocatore avrà la possibilità di riconoscere facilmente scenari crudi, violenti seppur ironici, molto simili a quelli cari al regista americano, per esempio dalla sala da tè teatro della sfida tra Beatrix Kiddo e O-Ren Ishi, alle strade infuocate stile Grindhouse in cui Abernathy conduce la sua personale battaglia contro Stuntman Mike.

In WET hanno partecipato voci narranti del calibro di Eliza Dushku, famosa per aver partecipato in Buffy l’Ammazza Vampiri e Malcolm Mc DowelI, storico protagonista di Arancia Meccanica.

[fonte Tgcom]


Argomenti: , , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

3 Responses to “Rubi Malone, la rivale di Lara Croft”

  1. Sergio Says:

    Rubi molto superiore a Lara Croft questo vale anche per gioco WET in Tomb Raider serve solo pensare ma qui puoi divertirti anche ucidendo i tuoi rivale anche puoi ridere quando Rubi li prende in giro con le parolacce

  2. the great Syd Says:

    Ma come parli Sergio!!!!!!! A me ste eroine sexy virtuali piacciono ma…se fossero in CARNE ed OSSA sarebbe meglio no? ;-)

  3. Alessia Says:

    Credo sia il pensiero di molti maschietti :-D

Rispondi al post