September 12th: A Toy World

september 12: a toy world

“Questo non √® un gioco. Non si vince e non si perde. Non c’√® una fine. Ed √® gi√† iniziato”.

E’ cos√¨ che comincia September 12th: A Toy World. Le regole del gioco sono semplici: bisogna uccidere i terroristi, ma per farlo inevitabilmente si finisce con l’uccidere anche i civili. Ogni volta che si uccide un civile cresce il numero dei terroristi.
Anche il messaggio è semplice: combattere il terrore con il terrore non funziona.
I creatori di questo gioco (lanciato in Uruguay 10 anni fa) non possiedono una strategia alternativa, ma hanno avuto successo nel suscitare consapevolezza.

Oggi September 12th: A Toy World viene presentato nei musei e nelle gallerie di tutto il mondo, ed è utilizzato dagli insegnanti nelle scuole come argomento di discussione.
Se volete giocare gratuitamente collegatevi al sito http://www.newsgaming.com/games/index12.htm.

[SpeakUp, marzo 2014]


Argomenti: , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Rispondi al post