Le costellazioni.

costellazioni

Tipica storiella in dialetto ternano. Come sempre un grazie al mio amico che mi manda spesso queste “perle di saggezza” :-D

Stavamo a jacchier√† ‘n piazza co ‘n gruppittu de amici.
Unu dicea … Mi moje √® dde novembre … ‘n estraneu te j’ha fattu … Tu moje √® nu scorpione!
Gi√† m’ero ‘nnervusitu perch√® perandru ce steva a ggironzol√† ‘ttornu … come se gnente fosse ‘emo seguitatu … Mi moje √® dde ggiugnu … e qquillu ‘mperterritu … Tu moje √® ‘n cancru!
Non ci√≤ visto pi√Ļ! Ji s√≤ ‘nnatu sotto lu mussu e … Senti ‘n b√≤ comp√†tu moje non s√≤ com’√®ma tu se no la smitti te faccio ved√® come diventi!
Issu co le mano davanti m’ha fatto …Alte alteve stevo solu a dd√¨ li segni ’strloggici! Dovete sap√®che ss√≤ costellazioni.
‘N coru j’avemo fattu …Costellach√®?
Co-ste-lla-zzio-ni! S√≤ gruppi de stelle che l’antichi hanno raggruppatu tre de loroco ‘n b√≤ d√® ‘mmagginazione l’hanno fatte ‘rsumij√†a Botte, a Orione, a Ercolequann’erano ‘ndicisi a ‘n Carru o a ‘n’ Orsa e pp√≤ a lu Leone, a l’Ariete, a lu Toru, a lu Capricornu, a lu
So ‘ntervinuto e … Mo alte alte lu dico iosinn√≤ me fai l’elencu de tuttu lu giardinu zzologgicu! A pparte che gniciunu t’ha ‘nterrogatuper√≤ ‘rmai ciai ‘ncuriusitu e cce devi fa cap√¨ prime ce offenni le moji e pp√≤ doppo ce parli de stelle?
Ve spiego subbitu … ci√† dittu … ’sti gruppi de stelle riembono tutta la vorda celeste e lo Sole che ppure issuno le p√≤ ‘cchiapp√† tutte quante entra e scappa da ddodici de quisti che ’ss√≤ lu Zzudiacu. Me spiego mejo se gguardo lo Sole lu vedo come se stesse su ‘n puntu de lu cielu dove dietro ‘n quillu momentu presempiu ce sta lu Saggittariu e pp√≤ siccome a lo Sole je ggiramo attornu ‘gni mese lu vedemo projettatu su ‘n postu diversu de ‘lla vorda dove presempiu ce stanno andre costellazioni finacch√®a la fine dell’annu arcumincia da capu lu tragittu che chiamamo eclittica.
Emb√® … j’ho ‘rfattu … ancora ‘no mme ciai rispostu che cc’entrono le moji?
Ha ‘rseguitatu … E ccarma! Se qquanno esse nascevano guardavano lo Sole ‘nsieme ciavrebbero dovutu ved√® se qquillu no l’abbajava lu segnu zzudiacale propriu. Ete capitu mo che non volevo ‘ffenne le dorgi consorti? Volevo solo divve che ‘gni mese ci√≤ ‘n segnu.
Mo ch’eo capitu tuttu j’ho dittu … E ttu moje com’√®?
E issu … Mi moje √® vvergine!
Come pe scaricamme j’ho cconclusu … Allora sicuramente √® nnata de Ottembre!


Argomenti: , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Rispondi al post