Star in versione Lego.

Notizia del: September 19th, 2008

Amy Winehouse

Personaggi famosi per il marchio di mattoncini

Anche i vip diventano personaggi dello storico marchio di mattoncini Lego. Per festeggiare i 30 anni dalla sua fondazione la casa di produzione Lego ha deciso di lanciare una collezione speciale che ritrae i divi della musica pop e non solo. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: da Amy Winehouse a Madonna e le coppie più invidiate dello star system come David e Victoria Beckham e Brad Pitt con Angelina Jolie.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Sederi imperfetti.

Notizia del: May 6th, 2008

cellulite.jpg

Quante volte ci siamo soffermate sulle copertine dei giornali di moda a guardare le modelle, le attrici e starlette varie, cadendo in depressione perchè sono tutte così perfettamente belle? Succede ad ogni persona di sesso femminile almeno una volta a settimana.
Quante volte abbiamo pensato “Quanto vorrei avere il suo fisico!”. Beh, care donne, non sempre quello che ci fanno vedere rispecchia la realtà. Il fotoritocco riesce a fare miracoli rendendo eccezionale anche il sedere più brutto e grasso del mondo.
Stavolta ci prendiamo una piccola rivincita, proprio perchè nessuno è perfetto, specialmente quando non ci sono bravi fotografi e un plotone di truccatori a seguito :-D
Via con le foto!!

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Amy Winehouse teme di diventare brutta.

Notizia del: April 14th, 2008

amy_winehouse_2.jpg

Amy Winehouse si droga pesantemente a una festa e si lamenta: «Mi dicono che se continuo potrei perdere la mia bellezza. E se poi Blake non mi volesse più?». Ma potrebbe, la cantante, ridursi peggio di così?

Non sembra proprio voler tornare a riva Amy Winehouse. La cantante, ormai irrecuperabilemente alla deriva, è stata infatti coinvolta in un nuovo scandalo a base di droghe, secondo quanto rivela il News of the world.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Amy Winehouse nuda per beneficenza.

Notizia del: March 20th, 2008

amy_winehouse_1jpg.jpg

La regina maledetta posa senza veli per la lotta contro il cancro

Sembra diventata ormai la moda del momento: posare nudi per beneficenza. Negli ultimi tempi sono molte le star che si sono prestate a questo tipo di “sensibilizzazione”, da Dita Von Teese a Jenna Jameson, passando per Victoria Beckham e Paris Hilton.
Di certo non poteva mancare lei, la chiacchieratissima Amy Winehouse.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Come vi siete ridotte?

Notizia del: December 5th, 2007

Abusi di ogni genere: alcol, droghe, cibo, raggi solari,bisturi, extension… Qualcuna è solo invecchiata male, qualcun’altra ci ha messo del suo per peggiorare. Ecco come sono ora.

Il problema sta tutto in una parola: assistente. Con l’arrivo della notorietà si tende a perdere la percezione di sè e così autocritica e autoironia se ne vanno a farsi friggere. Meglio capire da subito che non si può fare da soli e che è d’obbligo farsi affiancare da una persona di fiducia. Showbusiness is serious business, dicono gli americani. Ed è vero, essere una star non è affatto facile, si passa da “persona” a “impresa” quindi tocca assumere le persone giuste e delegare ai professionisti. Altrimenti si fanno le scelte sbagliate, si perde il controllo, ci si rovina l’immagine. Che in questo settore è tutto.

L’attrice Joan Van Ark prima (riquadro piccolo) e dopo la trasformazione.

joan_van_ark.jpg

Si è fatta ritoccare male, ed ora corregge i danni della chirurgia e del peeling chimico disegnandosi la faccia con la matita del trucco.

______________

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati