I viaggi di Gulliver

Notizia del: January 30th, 2014

viaggi-di-gulliver Jonathan Swift

[…] L’ultimo di questi viaggi non si rivel├▓ molto fortunato, per cui cominciai a stancarmi del mare e decisi di rimanere a casa, insieme a mia moglie e al resto della famiglia. Mi trasferii da Old Jewry a Fetter Lane, poi di qui a Wapping, sperando di trovare clienti tra i marinai, ma gli affari non andarono tanto bene.
Dopo tre anni trascorsi nell’attesa che le cose si aggiustassero, accettai un’offerta vantaggiosa che mi venne dal capitano dell’Antelope, William Pritchard, il quale stava per intraprendere un viaggio verso i Mari del Sud. Salpammo da Bristol il 4 maggio 1699, e la navigazione inizialmente and├▓ piuttosto bene.

Non sarebbe giusto, per pi├╣ motivi, annoiare il lettore con i dettagli delle nostre avventure in quei mari; ├Ę sufficiente informarlo che, durante la traversata alla volta delle Indie Orientali, una violenta tempesta ci spinse fino a nord-ovest della Terra di Van Diemen. In base alle nostre rilevazioni, ci trovammo a 30 gradi e 2 minuti di latitudine sud. Dodici membri dell’equipaggio erano morti per gli sforzi eccessivi e per la cattiva alimentazione, gli altri erano in condizioni di estrema debolezza.

LEGGI IL RESTO »


Argomenti: , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati