I castelli dell’Irlanda

blarney castle
In Irlanda sopravvivono centinaia di castelli, di tutti i tipi: imponenti fortificazioni medievali, residenze dei capiclan del passato, cumuli di rovine immerse nel verde. Tutti hanno un’affascinante storia da raccontare

BLARNEY CASTLE

Questa roccaforte vicino a Cork, nel sud dell’Irlanda, fu costruita circa 600 anni fa dal grande capoclan irlandese Cormac MacCarthy. Oggi è maggiormente conosciuta per la “Blarney Stone”. Si narra che baciare questa roccia, situata in una delle torri del castello, doni il “dono dell’eloquenza”. Il castello è inoltre popolare per i suoi giardini con aspetti mistici come l’Altare del Druido (Druid’s Altar) e la Cucina della Strega (Witch’s Kitchen).
Si dice che Cormac MacCarthy, Lord di Blarney, avrebbe risposto alla Regina Elisabetta I con grande adulazione ed eloquenza, ecco perchè la parola blarney (chiacchiere a vanvera che puntano a convincere, blandizie) è entrata a far parte della lingua inglese.
Per maggiori info sugli orari di apertura del Blarney Castle visitate il sito www.blarneycastle.ie.

BUNRATTY CASTLE

Una delle fortezze più complete del Paese, Bunratty Castle è il posto migliore in Irlanda dove poter gustare un banchetto medievale. A soli 10 km dallo Shannon Airport, questa fortezza forma parte del Bunratty Castle e del Folk Park, che ricrea un villaggio irlandese del 19° secolo completo di scuola, ufficio postale e, naturalmente, pub funzionanti!
Attraversate il ponte levatoio e partecipate al Earl of Thomond per una cena sontuosa a base di quattro portate, accompagnata da musica tradizionale irlandese. I banchetti medievali si tengono ogni sera su due turni, per tutto l’anno.
Per maggiori info visitate il sito www.shannonheritage.com/DaytimeAttractions.

KING JOHN’S CASTLE

Uno dei castelli normanni meglio preservati in Europa, questa imponente struttura domina la foce del fiume Shannon a Limerick. Fu costruita per ordine del Re anglo-normanno John “il Cattivo” per sottomettere i capoclan irlandesi.
Nel 2013 è stato aperto un centro visitatori all’avanguardia all’interno del King John’s Castle. Questa nuova esperienza vi riporta indietro nel tempo con giochi interattivi, animazioni in computer grafica e con l’opportunità di vestirsi in costumi medievali.
Per maggiori info: www.shannonheritage.com/kingjohnscastle.

ROCK OF CASHEL

Questa antica costruzione è molto più di un castello. Situato su un altopiano di pietra calcarea, un insieme di costruzioni medievali - inclusa una cattedrale gotica, una cappella e un corridoio - troneggia sulla piccola città di Cashel.
Rock of Cashel è anche conosciuto come St Patrick’s Rock (la roccia di San Patrizio) a causa di una lunga associazione con il santo patrono dell’Irlanda. Si dice che San Patrizio visitò questo posto nel 450 d.c. e che abbia battezzato il Re di Munster, convertendolo al Cristianesimo.
Per maggiori info: Rock of Cashel.

DUNLUCE CASTLE

Considerato da alcuni come il castello più pittoresco, queste rovine scenografiche poggiano su un promontorio nella punta pià a nord-est dell’Irlanda, con burroni terrificanti che danno sul mare in qualunque lato. Al di sotto del castello c’è un’ampia caverna chiamata Mermaid’s Cave (la Caverna della Sirena).
L’atmosfera selvaggia di Dunluce lo rende lo scenafrio perfetto per House of Greyjoy nella serie TV americana Game of Thrones.
Per maggiori info: Dunluce Castle.

[Articolo tratto dal mensile SpeakUp, marzo 2015. Traduzione di Alessia Angeli]


Argomenti: , , , , , ,

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

Rispondi al post